Questioni di stile

Non voglio sembrare polemico gratuitamente, ci mancherebbe altro…Ma una cosa mi va di notarla: ieri sono state arrestate diverse persone accusate di essere coinvolte a vario titolo in attività terroristiche di estrema sinistra.

Tra esse, 7 sindacalisti della CGIL. Che sono stati immediatamente sospesi dal loro ruolo, vista la gravità assoluta del reato ipotizzato.

Non posso non notare – invece – che quando indagini giudiziarie per reati di mafia (fenomeno grave come se non più di quello terroristico) hanno coinvolto esponenti di rilievo di partiti di centrodestra, non sono giunte sospensioni e tantomeno espulsioni ma, al contrario, accuse di "giustizialismo" e di "congiura comunista".

E i più potenti tra gli inquisiti, lungi dall’essere posti all’angolo, hanno avuto in premio blindatissimi seggi in Parlamento.

Che dire…tutti innocenti fino a prova contraria, sia i terroristi che i mafiosi, ci  mancherebbe altro. Ma come si affrontano le accuse è anche una questione di stile. Che, come il coraggio di Don Abbondio, chi non ce l’ha non se lo può dare…

Marckuck

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Brontolamenti, borbottamenti e invettive. Contrassegna il permalink.

23 risposte a Questioni di stile

  1. Rapida ha detto:

    Ho appena finito di leggere un articolo sull’argomento. E mi hai letto nel pensiero.

  2. Pollon ha detto:

    sei la zecca della nostra coscienza Marckuck. come sempre. nel frastuono dei roboanti comunicati sull’operazione di arresti riusciti, spesso si cerca di celare queste verità, né piccole né segrete, che tu con la solita arguzia rilevi e sottolinei. che dire? i processi pubblici, prima di provare se sei colpevole o innocente, non son per tutti! mi sembra tristemente evidente…

  3. FULVIA ha detto:

    …”BLINDATISSIMI
    seggi in parlamento”? non meraviglia che dentro stanno mafia,endrangheta,camorra; stupisce invece,che sempre e solo per i piccoli “asserviti” ci si affretti a puntar dito e provvedimenti “blindatissimi” che tanto loro,non servirebbero più! Fulvia

  4. marckuck ha detto:

    Rapida, tu non hai segreti per me (sospirò languido…)

    Pollon, mi auguro sul serio di no! Il grillo parlante è finito spiacciccato sul muro, se non ricordo male…

  5. eppure c’è ancora chi dice che l’Italia è governata, oggi, da brigatisti o da infiltrati…e se lo dice andreotti…..

  6. Erynwen ha detto:

    Non ho nient’altro da aggiungere.D’accordo al 100% con quello che hai scritto.

  7. zazziki ha detto:

    Brigatisti nella CGIL???
    Allora Ugo Tognazzi era veramente il capo delle BR!!!

  8. Andy ha detto:

    Marc, non ho seguito la vicenda. Mi fido comunque della tua cronaca e mi limito a commentare con due parole: Italico more.

  9. marckuck ha detto:

    Verdespirito…per guarire dall’influenza non bisogna leggere ne cronaca nera ne, tantomeno, cronaca politica. Consiglio gossip e vanità 😉

    Avevo rimosso la faccenda di Tognazzi! E’ vero!

    Andy, sempre il solito…ti ricordo che vivi in un Paese dove il primo ministro vendeva titoli nobiliari in cambio di voti (cosa che – lo riconosco – fa molto King George III)

  10. ehm…ho letto vanity fair ma poi mi viene quel prurito alla gola che posso combattere solo incazzandomi con l’idiozia del giorno…e i giornali di oggi sono meglio della marmellata golosa…slurp…

  11. marckuck ha detto:

    Beh, se ti serve “l’idiozia del giorno” ti basterà passare da questo blog e scegliere un qualunque post a caso…;)

  12. Andy ha detto:

    Marc, TU sempre il solito. Sempre a mettermi in bocca un confronto che non ho fatto. Capisco il tuo fremito patriottico, ma il principio “comunque anche voi non siete certamente immacolati” non regge. La merda e’ merda, ovunque. E succede che nello Stivale ce ne sia un po’ di piu’ che da altre parti.

  13. FULVIA ha detto:

    HO LA “SENSAZIONE”
    che anche in questo post,sia stato un mezzo per parlare d’altro! Mi spiace; non avevo compreso subito,(forse la fretta o forse ANCHE la voglia di un'”unica direzione”) non me ne hanno fatto comprendere subito,che commenti non ne avrei lasciati! FULVIA!

  14. marckuck ha detto:

    Certo, Andy. Perchè è con gli stivali che si va a spalare il letame 😉

    E ti garantisco che NON possiedo e NON possiederò mai un papillon tricolore!

  15. marckuck ha detto:

    Fulvia, non mi è chiaro…questo post vuole solo sottolineare una diversità di comportamenti (tra CGIL e Forza Italia) in presenza di inchieste giudiziarie che coinvolgono dei militanti delle rispettive organizzazioni.

    Non ha secondi, terzi o quarti fini.

  16. FULVIA ha detto:

    ALLORA
    vale il commento che ho fatto! Saluti,Fulvia

  17. Andy ha detto:

    Intendi dire che e’caratteristica intrinseca dello Stivale quella di trovarsi immerso negli escrementi??? 😛

  18. marckuck ha detto:

    Più o meno…

  19. zelda ha detto:

    sono d’accordo con te.
    peccato per la grande caduta di stile di Sofri in prima fila alla conferenza di programmazione per il Partito DEmocratico

  20. marckuck ha detto:

    Zelda, sono d’accordo. Non so se sia colpevole o meno del terribile reato per il quale venne condannato con sentenza in giudicato, ma quale ch sia la risposta, non lo considero un “maestro”.

  21. Fabrizio ha detto:

    questo però non toglie la vergogna che certa gente sia ancora in giro, come hai già detto tu sul mio blog.
    d’altra parte caro marc, io ho adottato un modo di comportarmi: non guardare a casa altrui, ma incazzarmi di brutto quando queste cose succedono in “casa mia”.
    anche se pensare al trattamento che certi presunti mafiosi hanno avuto in forza italia e udc… mi viene l’orticaria.
    fab

  22. roy ha detto:

    Marco,

    Nei tuoi due ultimi blog, a prescindere da torti e ragione ti profili molto quale sinistroide:D:D:D:D

    Mah:P

    Roy

  23. marckuck ha detto:

    Roy, che ometto intuitivo sei 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...