Il biologo tremolante

Non so se abbiate mai incrociato "Missione Natura", programma domenicale de "la 7" in onda in prima serata. Tratta di animali in estinzione e persone o associazioni che cercano di salvarli, con il piglio documentaristico che sempre distingue queste trasmissioni: splendidi paesaggi, belle riprese, un conduttore privilegiato che scorrazza per il Mondo e ci racconta quel che vede.

L’ho visto domenica sera: c’era uno dei tanti serpofili sconvolti – un tale che balza da un continente all’altro in cerca di serpenti mortali per fotografarli, toccarli sulla testa e scocciarli oltre misura – e poi lui, il conduttore, Vincenzo Venuto, biologo autore di un libro sulle abitudini dei pappagalli.

Che è inconsciamente spassosissimo. Si vede che ama gli animali ed è persona di cultura, ma si vede pure che davanti al video non è propriamente un maestro e quindi cerca di arricchire e sottolineare quanto mostra non con la capacità affabulatoria e divulgatoria propria – ad esempio – di un Piero Angela, ma cercando di trasmettere pathos ed emozioni.

  • "Vorrei scendere per vedere meglio, amici, ma credetemi è veramente troppo pericoloso!"
  • "Mamma mia, ci sta guardando…il leone ci sta guardando, guarda proprio noi…speriamo bene!"
  • "Che emozione, ci sono gli elefanti, sono maschi…se si mettono a correre sono 8 tonnellate che ti arrivano addosso a 40 km/h…meglio se risaliamo su…"
  • "Mamma mia che giornata che abbiamo avuto! che giornata…e non è ancora finita…"
  • "lo sto vedendo, caspita si lo vedo eccolo eccolo l’ho visto".

In realtà non riesce ne a spaventare ne ad emozionare, ma in fondo è così cortese, garbato e volenteroso che non si può non offrirgli una seconda chanche. Riguarderò il programma anche domenica prossima, sperando che al buon Vincenzo il cuore regga e non si nasconda in mezzo ai suoi pappagalli…

Marckuck

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Telebidoni e altre nefandezze catodiche. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Il biologo tremolante

  1. manulea ha detto:

    Dopo la professionalità di famiglia di ricciolo-al-vento Alberto Angela, la leziosità di Licia Colò e le previsioni global-catastrofiche del pazzo col martelletto di rai tre, questo mi mancava. Ah, ma domenica prossima non me lo predo, eh no…

  2. Pfd'ac ha detto:

    Che ridere, Marckuck. Domenica prossima mi prenoto anch’io. Poi potremmo fondare un fanclub.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...