Fino al prossimo morto

Era il 3 febbraio. Terminavo un post livoroso sulla morte del poliziotto catanese ucciso da uno di quelle bestie senza catena che qualcuno definisce ancora “sportivi” con questa frase:

ovviamente, non si farà nulla… chiacchiere, pietismi, vittimismi, buonismi e poi tutto riprenderà come sempre. Fino al prossimo morto.”

 Non sempre è bello avere ragione. Ora stanno di nuovo dibattendo (Cucuzza, la Ventura, Giletti…) su cosa rischia di rovinare “il gioco più bello del mondo!”. Mi viene il solito conato di vomito al solo sentire che qualcuno osi ancora avvicinare anche solo lontanamente quella fogna che è il calcio a qualcosa di ludico. E cambio canale…Per fortuna su Sky danno “Il Caso Paradine”, del grande Hitchcock…molto ma molto meglio che sentire dibattito di coccodrilli.

Per quello avremo tempo di riparlarne…dato che “ovviamente, non si farà nulla… chiacchiere, pietismi, vittimismi, buonismi e poi tutto riprenderà come sempre. Fino al prossimo morto

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Brontolamenti, borbottamenti e invettive, Cose di giornata, cronache dall'Andazzo. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Fino al prossimo morto

  1. Pfd'ac ha detto:

    Marckuck, in Italia funziona così. E non solo per il morto singolo, ma anche per le tragedie annunciate che si finge di non vedere perché sarebbe impopolare provare a fare qualcosa. Vedi le costruzioni abusive costruite sul Vesuvio. Gli esperti sono concordi nel dire che prima o poi erutterà.

  2. marckuck ha detto:

    Naturalmente, Pfd’a…ma ci sono comportamenti ai quali si fatica ad abituarsi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...