Uomini che odiano le donne

Ieri sera ho festeggiato Nalisa celebrando il suo compleanno con 87 giorni di ritardo e portandola al cinema. La scelta è caduta su “Uomini che odiano le donne“, tratto dal primo volume di una trilogia di grande successo di un autore di cui non so scrivere il nome e non ho troppo tempo per cercarlo su Wikipedia.

Era tanto che non mi imbattevo in un thriller così insolito e inquietante. Insolito perchè di ambientazione europea, senza facce famose (anzi, tutti molto normali, al punto che sembra quasi di osservare vizi e perversioni dei vicini di casa) e soprattutto – non essendo americano – senza la certezza che dopo tanto penare avremmo avuto il lieto fine.

LisbethUn film molto bello, compatto, angosciante, duro e irritante. Un film che non concede molta fiducia a quanti credono nell’innata bontà del genere umano e che ci rivela ancora una volta che la vittima predestinata dell’infelicità e delle violenze finisce quasi sempre per essere una donna. La bambina spaventata. La donna abusata e uccisa. La ragazza sottoposta a dominio brutale. La donna costretta a nascondersi per tutta una vita. L’anziana sola e disillusa.

Un paio di volte durante il film mi è capitato di pensare – vergognandomi – che “grazie al cielo sono maschio”. Appartengo cioè alla metà “cattiva” del globo terrestre, ma almeno certe cose mi dovrebbero essere risparmiate…

Non è un granchè come riflessione, ma ahimè!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Cinema e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

9 risposte a Uomini che odiano le donne

  1. Paola ha detto:

    ah, ecco! siete usciti a festeggiare il suo compleannno con 87 giorni di ritardo e non il tuo con 1 giorno di anticipo!
    e adesso aggiungiamo alla lista un altro uomo che odia le donne (anzi che ora odierà la sottoscritta perr quello che sta per fare)

    BUON COMPLEANNO MARCKUCK!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. michela ha detto:

    Buon compleanno!!!!!!!!!!!

  3. Roberta ha detto:

    Tanti auguri!

  4. marco ha detto:

    Pettegole!

  5. Claudio ha detto:

    Sotto velate minacce di una collega dal nome PAOLA di non andare a pranzo e di non non poter parlare dei suoi spasimanti montanari…..

    Auguri…… quando spegnerai le candeline?

  6. annalisa ha detto:

    la parte piu’ divertente della serata e’ stato sbagliare tutte le date ed essere felici lo stesso
    proud to be sdavass
    (orgoglioso di essere disordinata)

  7. Anto ha detto:

    1) Beh, non ho visto il film, ma il libro è molto bello, si lascia leggere d’un fiato…
    2) son settimane che devo far una cosa ma non ci riesco, o meglio… odio essere arrivata al punto di doverla fare,… odio non aver il coraggio di farla perchè credo di non aver le parole adeguate…
    comunque intanto vorrei farti tantissimi auguri!!!

  8. zauberei ha detto:

    Buon Compleanno allora:))

    Il film dunque è bello dici? Procureròmmelo:)

  9. rosasospirosa ha detto:

    AUGURI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...