Dilemmi risolti

“E’ necessario per forza? se non sai cosa scrivere, in fondo puoi anche non scrivere niente…”

E così miss Lucas – scuotendo severa il caschetto fresco di parrucchiere – ha risolto il mio dilemma per il post del giorno.

Confermando una delle teorie-guida della mia vita: “quando non sai che fare, siediti e non far nulla”.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Vicende del salotto e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Dilemmi risolti

  1. Mitch ha detto:

    Una logica schiacciante! 🙂

  2. Mat ha detto:

    I grandi problemi dell’uomo nel ventunesimo secolo.

  3. La Cri ha detto:

    mumble… Miss Lucas con il caschetto? Ho i miei dubbi!!!!!
    devi studiare meglio i nomi delle acconciature, magari potresti scriverci un postone erudito 😉

    ah, e uno anche sui nomi dei colori, ma non prima di aver scoperto la differenza tra il color glicine, il malva e il lavanda…
    ciao, nini!

  4. I Care ha detto:

    Dopo un periodo in cui la connessione ad internet mi è stata preclusa, eccomi a gironzolare dalle tue parti. Sai, sono andata in visita nella tua vecchia casaweb, nel tuo blog su kataweb (che vuoi farci c’è un aspetto conservatore nel mio carattere!) e mi sono stupita nel vedere quanti accessi ha a tutt’oggi il tuo blog su kataweb (a quest’ora superano di una decina quelli di questo blog). Potenza di una piattaforma!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...