Archivi categoria: I giorni delle scelte

L’ambiguo risultato delle primarie PD: considerazioni a margine

1. Non so se abbiano votato 1.800.000 o 2.000.000 ma onore al lavoro di chi ha organizzato le primarie e massimo rispetto per i cittadini che hanno manifestato voglia di partecipare. L’elogio di Beppe Grillo del voto online (i cui … Continua a leggere

Pubblicato in Brontolamenti, borbottamenti e invettive, I giorni delle scelte, Popoli e politiche | Lascia un commento

Barbarus hic ego sum, quia non intellegor illis

Io qui sono come straniero, poiché nessuno riesce a comprendermi. E’ una citazione di Ovidio (almeno credo) e rispecchia molto bene il mio stato d’animo quando ripenso agli ultimi anni di militanza nel Partito Democratico, sfociati in una scissione tanto dolorosa quanto inevitabile. Su … Continua a leggere

Pubblicato in Cose di giornata, I giorni delle scelte | 4 commenti

La domanda nascosta del 17 aprile…

Domenica prossima Matteo Salvini andrà a votare per il referendum e voterà SI. La cosa mi ha colpito, non ricordavo che nel passato la Lega Nord o il suo leader si fossero particolarmente distinte per passione ambientalista. Ho fatto una … Continua a leggere

Pubblicato in Cose di giornata, I giorni delle scelte, Popoli e politiche | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Lo sbarco. E quel che ne seguì…

Era il tardo pomeriggio del 1° marzo, esattamente come oggi, ma 200 anni fa. Al largo di Antibes, oggi perla della Costa Azzurra, luogo meraviglioso di turismo da ricchi, dove Francis Scott Fitzgerald ambientò “Tenera è la notte” approdarono una piccola nave … Continua a leggere

Pubblicato in Cinema, Cose di giornata, I giorni delle scelte, Saccenterie e trombonerie | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Breve incontro

La campagna elettorale è venuta e andata. Purtroppo il risultato è stato inferiore a quanto mi aspettavo e potrei fare delle analisi sul perché e sul percome, ma confesso che ora non ho molta voglia di farlo e sono stanco. … Continua a leggere

Pubblicato in Brontolamenti, borbottamenti e invettive, I giorni delle scelte | Contrassegnato , , | 1 commento

Campagna elettorale giorno 38. Ultimo post

Come tradizione delle campagne elettorali, l’ultimo giorno è dedicato all’appello al voto. Dovrei quindi convincere con queste righe a votare per me, ma fosse facile! Fosse facile perché se c’è una cosa che in queste settimane mi è mancata è … Continua a leggere

Pubblicato in Cose di giornata, I giorni delle scelte | Contrassegnato , , | 7 commenti

Campagna elettorale giorno 34. Una certa idea di Udine…

Se qualcuno si mettesse a fare ricerche archeologiche, troverebbe un mio scritto del 2003 su “Democrazia e Forma di Governo Locale” contenuto in una pubblicazione promossa dalla Regione Friuli Venezia Giulia dal titolo “Le Autonomie Locali nelle specialità regionali“. Partendo … Continua a leggere

Pubblicato in Cose di giornata, I giorni delle scelte, Popoli e politiche | Contrassegnato , , | 5 commenti