Archivi categoria: Tennis, metafora della vita

Lacrime

Di questa edizione di Wimbledon mi hanno colpito le lacrime. Lacrime diverse tra loro, fotografie di stati d’animo contrapposti, ma capaci – ciascuna nella propria parte – di ricordare cosa aiuta a rendere il tennis così affascinante: la sua natura … Continua a leggere

Pubblicato in Tennis, metafora della vita | Lascia un commento

Venere, ancora una volta…

Ho 50 anni da meno di un mese, sono stanco di compromessi e voglio tutto. Ad esempio voglio che oggi Venus Williams vinca Wimbledon per la sesta volta e domani Roger Federer lo vinca per l’ottava. I miei lettori – … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e cultura, Cose di giornata, Hall of Fame, Tennis, metafora della vita | Lascia un commento

Wimbledon sotto assedio

E’ il primo anno che attendo l’inizio di Wimbledon non con la solita trepidazione, ma con malinconia, non solo per le limitatissime chance che il mio idolo ha di portare a casa l’ottava coppa del Graal ma anche perché ho come … Continua a leggere

Pubblicato in Hall of Fame, Popoli e politiche, Società e costume, Tennis, metafora della vita | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Le Quattro Moschettiere

E così Roberta Vinci ci è riuscita. Dopo essere stata n. 1 al Mondo di Doppio (Career Slam nel 2014) ha realizzato il sogno di entrare nella top-ten, 4° italiana (in 7 anni) a raggiungere questo risultato. E così Francesca Schiavone … Continua a leggere

Pubblicato in Brontolamenti, borbottamenti e invettive, Hall of Fame, Tennis, metafora della vita | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Campionati del Salento: finale femminile

31 anni fa – 8 settembre 1984 – fu il “Super Saturday” un pomeriggio in cui si giocarono le due semifinali e la finale femminile nella 103° edizione degli US Open. Il meglio che il tennis di allora potesse offrire: … Continua a leggere

Pubblicato in "Premio Notaras", Saccenterie e trombonerie, Tennis, metafora della vita | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Tirare il campo

“Tirare il campo” è una metonimia (o una sineddoche? boh, mai capita la differenza…). Perché in realtà non si tira “il campo”, ma si trascina lungo l’area di gioco una stuoia a rete per livellare la distribuzione della terra battuta, … Continua a leggere

Pubblicato in Sbacellando e menarrostando, Tennis, metafora della vita | Contrassegnato , , | Lascia un commento

I Gesti Bianchi del nero Arthur, 40 anni fa…

Adesso che viaggiamo come una troupe di cani ammaestrati, venti volte il giro del mondo in un anno, è una cosa incredibile ritornare per 15 giorni in un luogo in cui tutto funziona con amore. Darei un anno di vita, … Continua a leggere

Pubblicato in Tennis, metafora della vita | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento