Archivio dell'autore: marckuck

Una panchina nell’Hampshire

Ieri notte mi sono messo a rileggere “Persuasione” di Jane Austen. Non è il mio romanzo preferito, ma avevo voglia di svagarmi con lo snobismo ebete e smaccato fino al delirio di Sir Walter, baronetto, il quale “era uomo che, … Continua a leggere

Pubblicato in Brontolamenti, borbottamenti e invettive, Cose di giornata | 2 commenti

Papa Formoso, il maresciallo Tito e l’uso politico della Storia

Qualcuno ricorda la triste vicenda di Papa Formoso? Eletto Pontefice alla fine del IX secolo si barcamenò come meglio poté tra le diverse fazioni politiche della Curia, ciascuna legata a una qualche potenza straniera, ma pare in modo goffo, seminando … Continua a leggere

Pubblicato in "Premio Notaras", Brontolamenti, borbottamenti e invettive, Cose di giornata, Popoli e politiche, Saccenterie e trombonerie | Lascia un commento

Francia e Croazia, al tempo del Sovranismo Ebete

Domani sera – pur non interessandomi di calcio – tiferò per la Francia. E lo faccio per motivi positivi: amo quel Paese che ho visitato molte volte, adoro la dolcezza dei suoi paesaggi, la grazia infinita delle sue cattedrali gotiche, … Continua a leggere

Pubblicato in Brontolamenti, borbottamenti e invettive, Cose di giornata, cronache dall'Andazzo, Saccenterie e trombonerie, santini e vendette consumate fredde | Lascia un commento

Il tema e la Storia

Sono passati esattamente 30 anni dal mio esame di maturità e – casi della vita – è in questo anniversario “tondo” che mi sono trovato a ritornare, per la prima volta da allora, ad essere presente durante la fatidica prova, … Continua a leggere

Pubblicato in Brontolamenti, borbottamenti e invettive, Cose di giornata, cronache dall'Andazzo, Saccenterie e trombonerie, Società e costume | Lascia un commento

E se rileggessimo il vecchio Dahl?

In questi giorni si litiga furiosamente sull’ipotesi Paolo Savona (il prof. antitedesco) quale ministro dell’Economia, fortemente voluto da un Matteo Salvini con la bava alla bocca più del solito. Io la vedo così: fermarsi a una interpretazione letterale dell’art. 92 … Continua a leggere

Pubblicato in borbottamenti e invettive, Cose di giornata, cronache dall'Andazzo, Popoli e politiche, Saccenterie e trombonerie | 1 commento

“Never, never, never run”

A volte pensi di guardare un programma televisivo per rilassarti un po’ e invece – come un macigno – succede che le vicende che accadono ti fanno riflettere anche dopo, molto dopo che il programma è terminato. Mi è capitato … Continua a leggere

Pubblicato in Cose di giornata, Popoli e politiche, Società e costume | Lascia un commento

A due passi da Savonarola e dai suoi roghi…

Reduce da tre giorni di stucchevole e spossante discussione su FaceBook in merito alle desinenze di Liberi e Eguali (che sarebbero sessiste, escludenti e parte di un complotto globale contro l’emancipazione femminile…) ecco che i Cavalieri senza Macchia e le Vergini … Continua a leggere

Pubblicato in borbottamenti e invettive, Cose di giornata, Popoli e politiche | 7 commenti