Archivi tag: Viaggi

Ucronia belga

Perché siamo quello che siamo? Cos’è che struttura i nostri valori, i nostri gusti, le nostre speranze o i nostri pregiudizi? Forse lo stato di salute, o le condizioni socio-economiche o magari l’educazione ricevuta e il contesto familiare. Oppure le … Continua a leggere

Pubblicato in Cose di giornata, Saccenterie e trombonerie | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Anna al Louvre

Ho visitato più volte il Museo del Louvre. Ricordo la prima, alcuni anni fa, in compagnia di Fabiusso, che prese 30 e lode in Storia dell’Arte in tempi remoti, quando ancora l’Università era una cosa seria… Una galoppata di 9 … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e cultura, Brontolamenti, borbottamenti e invettive, cronache dall'Andazzo | Contrassegnato , , | 9 commenti

Un viaggio nel cassetto

In queste giornate piovose & uggiose penso a quello che vorrei fare, un po’ per consolarmi e un po’ per tormentarmi… Così, si fantastica su varie cose e da un paio di giorni, una in particolare: il “viaggio bizantino”, che … Continua a leggere

Pubblicato in Popoli e politiche, Saccenterie e trombonerie, Viaggi | Contrassegnato , , | 5 commenti

Flusso di coscienza

1. Non so se sono felice, credo di essere abbastanza sereno. Bene 2. Sono più le volte che mi volto all’indietro che quelle che guardo avanti. Male 3. E’ meglio avere avuto una cosa bella e soffrirne per la perdita … Continua a leggere

Pubblicato in Brontolamenti, borbottamenti e invettive, Cose di giornata | Contrassegnato , , | 12 commenti

Buone idee

Che cosa può servire nel paese europeo dove non esistono piani regolatori edilizi, dove si costruisce 5 volte più della Francia e 4 volte rispetto alla Germania (in modo non biocompatibile, off course) e dove l’abusivismo edilizio è un sistema … Continua a leggere

Pubblicato in Brontolamenti, borbottamenti e invettive, cronache dall'Andazzo, Popoli e politiche | Contrassegnato , , | 5 commenti

Salers

E’ un paese dell’Alvernia, piccolo piccolo, arroccato in alta collina. Ci sono le case con i muri di pietra e i tetti di ardesia nera, con le piccionaie a punta che sembrano i cappelli delle streghe. Nel luogo della foto … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e cultura, Società e costume | Contrassegnato , , | 6 commenti

Rue Mouffetard

Qualcuno avrà forse notato che ho cambiato la testata del blog. E’ scomparsa l’immagine della magica foresta di Brocelandia – un posto incantato dove mi sono immerso per ore alcuni anni fa – e al suo posto c’è un acquarello … Continua a leggere

Pubblicato in Sbacellando e menarrostando, Società e costume | Contrassegnato , , | 12 commenti