Archivi tag: politica

Rottamare il Rottamatore (replica)

Oggi sul Corrierone un ex-giovane – Giuliano da Empoli – dice ai giovani “perché sbagliano” a votare NO al referendum e a non ringraziare il Cielo per averci mandato quel Grande Statista di Matteo Renzi… Da Empoli – presidente di … Continua a leggere

Pubblicato in Brontolamenti, borbottamenti e invettive, cronache dall'Andazzo | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Il No al referendum e le sofferenze di un Democratico

Qualche giorno fa ho preso la parola nella Direzione Regionale del PD del Friuli Venezia Giulia – della quale, indegno come sono, faccio parte – per spiegare perché voterò NO al Referendum Costituzionale, andando contro la linea ufficiale del partito … Continua a leggere

Pubblicato in Brontolamenti, borbottamenti e invettive, Popoli e politiche | Contrassegnato , , | 4 commenti

Sovrana solitudine

Nello sfascio pensavo alla povera Elisabetta, così composta, così educata, così consapevole. A Elisabetta che quando morì suo padre, Giorgio VI, si prese un ceffone dalla nonna Mary che le disse “piangerai dopo, ricordati che da oggi tu hai solo … Continua a leggere

Pubblicato in "Premio Notaras", Brontolamenti, borbottamenti e invettive, Cose di giornata, Popoli e politiche | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

La domanda nascosta del 17 aprile…

Domenica prossima Matteo Salvini andrà a votare per il referendum e voterà SI. La cosa mi ha colpito, non ricordavo che nel passato la Lega Nord o il suo leader si fossero particolarmente distinte per passione ambientalista. Ho fatto una … Continua a leggere

Pubblicato in Cose di giornata, I giorni delle scelte, Popoli e politiche | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

E se Massimo…

La vicenda della caduta della giunta di Marino potrebbe essere descritta con i toni leggeri della farsa se non riguardasse la città più famosa del Mondo (una delle più famose, non esageriamo…), la capitale del Paese, il luogo in cui … Continua a leggere

Pubblicato in Brontolamenti, borbottamenti e invettive, cronache dall'Andazzo, Popoli e politiche | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Un altro Cola di Rienzo, 700 anni dopo…

Nel XIV secolo un uomo di indubbio talento intellettuale e riconosciuta rettitudine morale – Cola di Rienzo – riuscì a conquistare il potere in una Roma squassata dalla corruzione, dai conflitti tra cosche di potere (i Colonna… gli Orsini… i … Continua a leggere

Pubblicato in "Premio Notaras", Brontolamenti, borbottamenti e invettive, cronache dall'Andazzo | Contrassegnato , , | Lascia un commento

I Licurghi del confusionismo italico

Il principe di Talleyrand, al bello spirito che gli chiedeva come avrebbe dovuto essere la Costituzione della Restaurazione borbonica rispose: “breve e oscura”. Sul breve non ci siamo, ma sull’oscurità stiamo andando a gonfie vele. La nostra venerabile Carta – oggetto di costante … Continua a leggere

Pubblicato in "Premio Notaras", Brontolamenti, borbottamenti e invettive, cronache dall'Andazzo | Contrassegnato , , | Lascia un commento